La donna coricata di Fernando Botero a Vaduz

di
Donna coricata di Fernando Botero, Vaduz © Jordan Lessona

Donna coricata di Fernando Botero, Vaduz © Jordan Lessona

Distesa nella pietra discinta, la “Donna coricata” di Fernando Botero è una delle tante sculture d’autore che si incontrano camminando per le vie di Vaduz – la capitale del Liechtenstein.

Simbolo dell’anima dormiente dello stile figurativo, l’opera rientra nella tradizione della scultura monumentale. Per questo motivo e per le sue dimensioni è ideale per essere esposta all’aperto.

“L’arte è sempre un’esagerazione della realtà, il suo colore, la sua forma, il suo significato spirituale”, sosteneva Ferndano Botero quando gli veniva chiesto di spiegare le forme elaborate delle sue figure che contraddistinguono sia la sua pittura e la scultura.

Nei suoi lavori, Botero illustra la senusalità, la bellezza e la fertilità della donna che a Vaduz si trova esposta proprio vicino al museo nazionale d’arte moderna e contemporanea della capitale del Liechtenstein, il Kunstmuseum.

Per approfondire:
Wikipedia

I commenti all'articolo "La donna coricata di Fernando Botero a Vaduz"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...